Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze

Progetto Job – In Lab

COSA È JOB-IN-LAB

È un progetto che chiede di credere e investire sul capitale umano giovane, qualificato e portatore di creatività e innovazione.
E’ un programma per l’attivazione di laboratori ai quali partecipano un team di giovani laureati, una o più imprese, un esperto facilitatore della comunicazione interna al laboratorio, un esperto di innovazione e start-up, un docente esperto dell’area di innovazione. I primi sono selezionati in base a specifiche competenze in coerenza con le necessità di innovazione e capitale umano delle imprese partecipanti.
In via sperimentale, saranno costituiti anche laboratori di innovazione di studi professionali.
L’idea del team, e non del singolo tirocinante, mira a mettere a fattore comune competenze diverse e comunque indispensabili per la riuscita di progetti complessi quali sono quelli di innovazione tecnologia, internazionalizzazione, aggregazione o gestione della crisi. Inoltre rappresenta un fattore incentivante per l’attivazione di nuova impresa.
Il progetto mira a costruire laboratori di lavoro e innovazione che rispondano alle seguenti tipologie:
1. Job-In Lab per l’innovazione tecnologica
2. Job-In Lab per l’internazionalizzazione
3. Job-In Lab per lo sviluppo di un progetto comune (reti)
4. Job-In Lab per la gestione della crisi
I laboratori utilizzano competenze multidisciplinari di giovani laureati che vengono inseriti in azienda con tirocinio di qualità ovvero con contratto di alto apprendistato, sotto la supervisione continua di un referente accademico esperto nella materia di interesse. Laddove possibile, il laboratorio mira ad attivare una start-up sul progetto di iniziativa dei giovani laureati o delle imprese partecipanti.
Nel fase di sperimentazione del programma Job-In Lab (2013), non è richiesto alle imprese un contributo economico per la partecipazione al laboratorio, se non limitatamente al rimborso dei giovani tirocinanti (come previsto dalla normativa regionale di riferimento) o alla remunerazione degli eventuali contratti di apprendistato di alta formazione o ricerca.

LEGGI TUTTO

SETTEMBRE 2017
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 01