Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Enti , Istituzionali , News

COSTITUZIONE DI UN ELENCO REGIONALE DI ESPERTI DI SETTORE

Avviso per presentare domanda di candidatura - Regione Toscana

La Regione Toscana – Direzione Istruzione e Formazione – Settore “Sistema regionale della formazione: infrastrutture digitali e azioni di sistema” attraverso il presente Avviso pubblico invita a presentare candidature per l’inserimento nell’Elenco regionale degli esperti di settore, da ora in avanti “Elenco”, in attuazione degli artt. 66 ter e 66 decies del Regolamento 47/R del 8 agosto 2003, secondo la procedura ed i criteri stabiliti dalla DGR 532/2009 e s.m.i.

L’Esperto\a di settore è colui che, in base all’esperienza professionale acquisita, può essere coinvolto nei seguenti ambiti:

a) Repertorio Regionale delle Figure Professionali di cui all’Articolo 66 ter, comma 4 bis del DPRG 47/R/2003. L’esperto\a svolge attività di revisione degli standard professionali (intere figure, Aree di Attività/Unità di Competenze, singole capacità/conoscenze, descrittori di carattere generale del contesto di esercizio, etc.) ed eventualmente, di descrizione di figure professionali specifiche individuate nell’ambito di ciascun settore economico e attività di aggiornamento/completamento della descrizione di figure professionali già elaborate in bozza.

b) Commissione d’esame per la certificazione delle competenze di cui all’Articolo 66 decies – comma 2 lettera b) e comma 3 lettera b) del DPRG 47/R/2003. L’esperto\a svolge la funzione di realizzazione delle attività valutative per gli aspetti di contenuto curricolare e professionale in caso di rilascio di attestato di qualifica o di certificato delle competenze e di attestati di frequenza ad esito positivo (c.d. “dovuti per legge”).

c) Validazione delle competenze come operatore qualificato di cui all’articolo 66 septies del DPRG 47/R/2003. L’esperto\a svolge la funzione di realizzazione delle attività valutative per gli aspetti di contenuto curricolare e professionale nell’ambito del processo di individuazione e validazione e della procedura di certificazione.

 

Scadenze
La domanda di candidatura può essere presentata a partire dalle ore 9.00 del 2 maggio 2018.
Le domande di candidature potranno essere presentate in qualunque momento.

Nell’anno 2018 sono previste le seguenti scadenze:

  • approvazione di un primo elenco dei candidati idonei alla data del 31.05.2018 che comprenderà tutte le domande di candidatura presentate dal 2 al 31 maggio 2018
  • aggiornamento dell’elenco alla data del 30 giugno 2018 che comprenderà tutte le domande di candidatura presentate dal 1 al 30 giugno risultate idonee
  • aggiornamento dell’elenco alla data del 30 settembre 2018 con le domande di candidatura pervenute tra il 1 luglio e il 30 settembre 2018 risultate idonee

 

Per maggiori informazioni vedi file allegati

DICEMBRE 2018
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16