Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / CNAPPC

Posta Elettronica AWN

RIORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO

Il Consiglio Nazionale degli Architetti PPC informa attraverso circolare:

 

la presente annulla e sostituisce la precedente nota 0001085 del 26/07/2018 in merito alla disattivazione del servizio di posta elettronica dal 28/09/2018.

Per un mero errore materiale è stata fornita una informazione scorretta della quale il Consiglio si scusa, sottolineando la volontà di mantenere la gratuità del servizio di posta elettronica per coloro i quali ne daranno esplicita adesione.
Il costo del servizio continuerà ad essere sostenuto da questo Consiglio Nazionale.

Per quanto suddetto, coloro i quali vorranno continuare a riconoscersi nel sistema di posta AWN, dovranno confermare -attraverso il portale www.idcloud.it – la casella attualmente attiva direttamente alla Società Innovazione Digitale Srl che gestisce il servizio.
I professionisti iscritti all’albo, attraverso l’accesso al portale suddetto, dovranno utilizzare il codice promo AWN-2018, che consentirà il mantenimento della casella già utilizzata a titolo gratuito, mentre avranno applicato uno sconto da convenzione per l’ eventuale acquisto di una casella elettronica Standard o Professional.

Pertanto, a decorrere dal 28/09/2018, ed esclusivamente per coloro i quali NON avranno espressamente confermato la volontà di mantenimento del servizio (accedendo al suddetto portale www.idcloud.it), le caselle di posta verranno disattivate.
Si consiglia caldamente di effettuare – prima di tale data – un salvataggio della posta e di quanto eventualmente presente in rubrica, nel calendario e nei documenti condivisi.

Invece, agli utenti AWN che hanno richiesto – attraverso il censimento dell’ottobre 2017 – di mantenere la casella di posta solo ed esclusivamente come “Alias”, verrà richiesto -attraverso l’invio di una email da parte della Società che gestisce l’Albo Unico Nazionale – di confermare l’indirizzo personale ordinario (non pec) nel quale si vuole che venga reindirizzata la posta inviata sulla casella awn/archiworld.

L’indirizzo da confermare è quello eventualmente presente nell’Albo Unico Nazionale.
L’accesso alla pagina di conferma avverrà tramite un link riportato nella email, previo inserimento delle “credenziali di accesso centralizzato ai servizi” in possesso dell’utente.
Si ricorda che è possibile richiedere ulteriori informazioni e ricevere assistenza scrivendo a assistenza@awn.it.

Certi della comprensione da parte dell’utente, si ringrazia sentitamente a nome del Consiglio Nazionale per la collaborazione, ribadendo le sentite scuse per il disguido.

 

Vai alla circolare integrativa successiva

 

NB: si riferisce solo alle caselle con estensione @awn.it e archiworld@it

nota errata 0001085 del 26/07/2018

È in atto la riorganizzazione del servizio di posta AWN annunciata con il censimento dell’ottobre 2017. Il servizio di posta erogato gratuitamente a tutti gli iscritti all’albo e all’intero sistema Ordinistico, da questo Consiglio Nazionale fin dal lontano 1998, aveva necessità, in virtù dei cambiamenti tecnologici nel tempo intervenuti, di essere ripensato per offrire un servizio di qualità in linea con il mercato attuale.

Pertanto il servizio di posta AWN terminerà il 28/9/2018 con la disattivazione delle caselle. Si consiglia caldamente di effettuare – prima di tale data – un salvataggio della posta e di quanto eventualmente presente in rubrica, nel calendario e nei documenti condivisi.

Coloro che vorranno continuare a riconoscersi nel sistema di posta AWN, potranno acquistare – attraverso il portale www.idcloud.it – la casella attualmente attiva o altro indirizzo, direttamente dalla Società innovazionedigitale Srl che gestisce il servizio. I professionisti iscritti all’albo hanno diritto ad uno sconto sul servizio da acquistare, rispetto al listino presente nel portale, utilizzando il codice promo AWN-2018.

Agli utenti AWN che hanno richiesto – attraverso il censimento dell’ottobre 2017 – di mantenere la casella di posta come “Alias”, verrà richiesto attraverso l’invio di una email da parte della Società che gestisce l’Albo Unico Nazionale di confermare l’indirizzo personale ordinario (non pec) nel quale si vuole che venga inoltrata la posta archiworld. L’indirizzo da confermare è quello eventualmente presente nell’Albo Unico Nazionale.

L’accesso alla pagina di conferma avverrà tramite un link riportato nella email, previo inserimento delle “credenziali di accesso centralizzato ai servizi” in possesso dell’utente.

Si ricorda che è possibile richiedere ulteriori informazioni e ricevere assistenza scrivendo a assistenza@awn.it

 

Si ringrazia sentitamente a nome del Consiglio Nazionale per la fiducia fin qui accordata avendo fatto parte, in tutti questi anni, del sistema di posta ArchiWorld Network.

OTTOBRE 2018
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21