Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Enti , Istituzionali

NUOVI CRITERI DI CLASSAMENTO DI TALUNI BENI IMMOBILI UBICATI NELL’AMBITO DEI PORTI DI RILEVANZA ECONOMICA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE

agenzia delle entrate

Nuovi criteri di classamento di taluni beni immobili ubicati nell’ambito dei porti di rilevanza economica nazionale e internazionale di competenza delle Autorità di sistema portuale di cui all’allegato A alla legge 28 gennaio 1994, n. 84.
Modifiche apportate alla procedura DOCFA (nuova versione 4.00.5) ed al relativo servizio di trasmissione telematica (SISTER)

 

Con circolare n. 16/E del 1° luglio 2019 sono state fornite specifiche indicazioni di prassi relativamente alle disposizioni normative di cui all’art. 1, commi 578 e seguenti, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, concernenti i nuovi criteri di classamento di cui all’oggetto. Detta circolare è consultabile dal sito internet dell’Agenzia delle entrate.

Con la medesima circolare è stato previsto, a decorrere dal 3 luglio 2019, il rilascio della nuova versione della procedura Docfa (4.00.5), a cui sono connesse anche alcune modifiche apportate al sistema di trasmissione telematica degli atti di aggiornamento catastale (SISTER).
In relazione a quanto sopra, si trasmette l’allegato documento che descrive nel dettaglio le modifiche introdotte nella nuova versione 4.005 della procedura Docfa e al sistema di trasmissione telematica degli atti di aggiornamento catastale.

LUGLIO 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21