Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Istituzionali , Ordine

SOSPENSIVA VARIANTE R.U. COMUNE DI FIRENZE

UDIENZA TAR 9 OTTOBRE

Dopo le note vicende che hanno pesantemente condizionato l’attività edilizia nel Comune di Firenze culminate con la sospensiva della variante al Regolamento Urbanistico introdotta con Ordinanza del Consiglio di Stato del 23 maggio 2019, a seguito di ricorso dell’associazione Italia Nostra, l’attenzione è adesso concentrata sulla pronuncia del TAR a cui è rimesso il giudizio di merito.

L’Ordine degli Architetti, di concerto con gli altri ordini e collegi di area tecnica riuniti nella Consulta Interprofessionale della Città Metropolitana di Firenze, si è subito fatto parte attiva per far comprendere l’assurdità della situazione che si era creata ed il grave danno che essa arrecava a cittadini, imprese e professionisti.

Tra le iniziative assunte ricordiamo quella di intervenire “ad opponendum”, unitamente a tutti gli altri ordini e collegi , all’udienza del TAR fissata per il 9 ottobre u.s., incaricando per tale fine lo studio legale dell’Avv. Enrico Amante.

Come riferito dal nostro legale l’udienza si è regolarmente tenuta con la presenza di tutte le parti interessate che hanno esposto i loro argomenti, si attende adesso il pronunciamento del TAR del quale ovviamente non abbiamo certezza dei tempi ma che immaginiamo possa avvenire nell’arco di 20-30 giorni a far data dall’udienza.

Sarà nostra cura dare immediata diffusione del pronunciamento di merito al momento che sarà reso pubblico.

 

Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti

 

Articoli e materiali correlati
NOVEMBRE 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24