Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Enti , Istituzionali

Domanda di voltura catastale – Delega alla presentazione e firma della domanda

Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate – Direzione provinciale di Firenze comunica che:

In riferimento al tema in oggetto, nel confermare le consuete modalità di presentazione delle domande di voltura come dettagliate nelle schede informative accessibili sul sito internet dell’Agenzia dell’Entrate seguendo il percorso : Home – Schede informative e servizi – Fabbricati e terreni – Voltura catastale, si ritiene opportuno evidenziare quanto segue.
L’obbligato all’adempimento della voltura catastale ai sensi dell’art. 3 del D.P.R. n. 650/75 rimane l’unico soggetto titolato a sottoscrivere la relativa domanda, è possibile delegare la presentazione presso l’ufficio ad un’altra persona, mediante allegazione di una delega in carta libera, datata e contenente le generalità della persona delegata, unitamente alla copia del documento di identità del delegante.
Per le successioni ereditarie l’obbligo della voltura catastale (e di conseguenza la legittimazione alla firma della stessa) spetta a chi ha presentato la dichiarazione di successione (cioè agli eredi, ai loro tutori o curatori, agli amministratori dell’eredità o agli esecutori testamentari), mentre invece nel caso di atti di trasferimento immobiliare, la domanda di voltura può essere validamente firmata dal notaio o altro pubblico ufficiale che ha provveduto alla stipula dell’atto.
Pertanto, si rappresenta che non potranno essere accettate domande di voltura non conformi all’indirizzo sopra evidenziato.

SETTEMBRE 2020
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27