Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Concorsi , News

LO SPAZIO ABITATIVO DEL TERZO MILLENNIO

concorso di idee

Il concorso vuole selezionare le migliori idee di progettisti e di interior design nella progettazione di una spazialità che amalgami creatività del progetto, qualità dei materiali Rasoparete e applicabilità nei processi realizzativi. Tale concorso ha inoltre lo scopo di creare collegamenti fra l’azienda, il progettista e il cliente.

L’azienda Pucci Saoro srl (titolare del marchio Rasoparete) bandisce un concorso di idee per l’individuazione di nuovi concept innovativi con i propri prodotti e le sue tecnologie.
Funzionalità e design coniugati per il progetto di un domestic scape all’interno di un involucro costituito. I partecipanti sono chiamati a progettare una casa studio per una famiglia composta da una coppia. La casa, teorica e non contestualizzata, dovrà essere pensata in un volume di base 10 mt per 10 mt ed un’altezza di mt 6. All’interno la nuova abitazione dovrà contenere almeno un living di 30 mq , una cucina di 15 mq, due bagni di 6 mq caduno, due camera da letto di 20 mq, uno studio di 40 mq. Il concept dovrà prevedere l’utilizzo di elementi Rasoparete di chiusura, apertura e oscuramento. Non vi sono limiti o prescrizioni stilistiche o nell’uso delle decorazioni, l’involucro può essere rivestito, svuotato, bucato o finestrato a piacimento.

Il bando è a cura del gruppo Pucci Saoro srl (titolare del marchio Rasoparete), e della Fondazione Architetti Firenze, coordinatrice architetto Antonella Tundo dello studio Eutropia Architettura.

Domanda di partecipazione
L’iscrizione e la partecipazione al Premio è gratuita e non comporta alcun obbligo.

Modalità e termine di presentazione degli elaborati e della documentazione
Le proposte dovranno essere racchiuse in un plico, opaco e sigillato, che non dovrà in alcun modo far riferimento al gruppo o ai singoli partecipanti, garantendo pertanto l’anonimato dei partecipanti.

I plichi dovranno pervenire al seguente indirizzo:
Segreteria Fondazione Architetti Firenze
Piazza della Stazione, 50, 50123 Firenze (FI)

La scadenza del concorso è prevista il giorno 15 giugno entro le ore 12.00

Quesiti e richiesta di chiarimenti
Quesiti e richieste di chiarimenti in merito al presente regolamento e al concorso in generale dovranno pervenire a concorsoidee@sistemirasoparete.it entro 10 giorni dalla data di scadenza.
Le richieste dovranno recare in chiaro la dicitura “Richiesta chiarimenti sul concorso d’idee”.

Giuria
Arch. Laura Andreini, Professore associato, presso Dipartimento di Architettura (DIDA)
Arch. Vincenzo Giubba, Direttore e fondatore dell’Accademia di arte, moda e design di Firenze
Andrea Pucci, AD e Responsabile commerciale Raso Parete
Arch. Eva Parigi, libero professionista ZP Studio
Arch. Tommaso Rossi Fioravanti, libero professionista Studio Rosso19

Premi e menzioni
Il montepremi complessivo di € 3.000 sarà così ripartito: 1° premio €3.000. Sono previste menzioni speciali.

Scarica gli allegati e moduli necessari alla partecipazione

Scarica il bando

LUGLIO 2020
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12