Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Enti , Istituzionali

Occupazione suolo pubblico per cantieri edili

Emergenza Covid19

La consulta interprofessionale ha chiesto ai Comuni della Città Metropolitana di Firenze loro Sindaci ed assessori competenti, disposizioni chiare e possibilmente omogenee in materia di occupazione dei suolo pubblico, segnalando la necessità che il periodo di sospensione dei cantieri edili, iniziato il 25 marzo e fino alla data di revoca, sia considerato neutro ai fini dei termini di validità delle Autorizzazioni di occupazione suolo pubblico in essere e delle Ordinanze connesse, ai sensi del Codice della Strada. Ovviamente si richiede che tale periodo di obbligatoria sospensione dei cantieri non venga conteggiato ai fini del calcolo della tassa di occupazione suolo pubblico.

Scarica la lettera

 

avviso pubblicato il 2 aprile 2020
SETTEMBRE 2020
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20