Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Enti , Istituzionali

Consultazione preventiva sulle modalità di conferimento degli strumenti di pianificazione territoriale e urbanistica e specifiche tecniche per l’informatizzazione

Regione Toscana

Il 15 giugno scorso, con una Comunicazione alla Giunta regionale, è stato dato l’avvio alla consultazione pubblica dei documenti relativi alle modalità di conferimento degli strumenti della pianificazione territoriale e urbanistica e alle Specifiche Tecniche per la loro informatizzazione, ai sensi dell’art. 19 comma 8 della legge regionale n.65/2014 e al fine di:
– rafforzare i processi di condivisione, garantire l’interoperabilità e il riuso dei dati territoriali;
– contribuire alla costruzione di quadri conoscitivi certificati dai soggetti competenti per funzione attribuita;
– dematerializzare i procedimenti nell’ottica di una maggiore efficienza, efficacia e trasparenza dell’azione pubblica;
– fornire indicazioni chiare ed uniformi relativamente agli elaborati da produrre in sede di formazione di PS e di PO sulla base dei contenuti stabiliti agli artt. 92 e 95 della l.r. 65/2014 e sulle loro modalità di conferimento presso la Regione per fini istruttori e di monitoraggio;
– fornire indicazioni chiare e uniformi per la redazione di elaborati di progetto strettamente indispensabili alla disciplina di piano e alla conformazione al Piano Paesaggistico Regionale;
– informatizzare l’intero processo di pianificazione.

Per questo motivo è stata realizzata un’apposita stanza virtuale dove è pubblicata una versione in bozza dei documenti necessari al conferimento dei Piani Strutturali e Piani Operativi (comprensivi dei Piani di Protezione Civile Comunale), quale prima sezione di quelle proposte finalizzate al processo di innovazione degli strumenti a supporto del governo del territorio.

Tutti i soggetti interessati potranno così prendere visione dei documenti prima della loro approvazione definitiva e apportare contributi utili alla definizione degli stessi (il termine previsto per la presentazione di osservazioni è il 15 luglio p.v.).
A tal fine è disponibile il collegamento alla piattaforma partecipa.toscana.it/web/conferimento-degli-strumenti-della-pianificazione-territoriale-e-urbanistica dove sarà possibile individuare la stanza Conferimento; una volta registrati, sarà possibile inviare i propri contributi.

AGOSTO 2020
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09