Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Concorsi

Riqualificazione dei Paesaggi urbani di Porta Napoli

Concorso di progettazione a due gradi

Sulla piattaforma Concorsi AWN del CNAPPC è stato pubblicato il Concorso di progettazione a due gradi “Riqualificazione dei Paesaggi urbani di Porta Napoli”, coorganizzato dal Comune di Taranto, dall’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Taranto insieme all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Taranto. Il Concorso è cofinanziato dalla Regione Puglia.

Oggetto del Concorso di progettazione è l’area urbana di Porta Napoli/Croce, identificata storicamente come area portuale e commerciale della Città e zona di scambio delle merci e dei traffici, fortemente trasformata nel corso del 900 a causa dell’ampliamento del Porto Mercantile e delle aree ferroviarie e stradali. Caratterizzata dalla presenza della stazione passeggeri e delle infrastrutture ferroviarie che ne condizionano la conformazione, Porta Napoli è punto di snodo strategico per la mobilità in ingresso ed in uscita dal capoluogo ionico dal lato occidentale, oltre che elemento cerniera per le relazioni tra la città e l’area portuale in via di trasformazione.

Obiettivo del concorso è chiamare a raccolta le migliori idee e proposte progettuali per la ridefinizione dei margini urbani e dei confini di urbanizzazione di questo storico Rione/Quartiere, la riprogettazione degli spazi pubblici e della attrezzature collettive che lo contraddistinguono, la riqualificazione degli spazi aperti degradati, la creazione di green belt di protezione rispetto alle strade statali e alla ferrovia che lo delineano, la rigenerazione dei tessuti urbani e la riqualificazione delle vie storiche di accesso al centro urbano di Taranto. Obiettivo fondamentale è inoltre anche quello di prevedere la riqualificazione ecologica, paesaggistica, ambientale del waterfront sul primo seno del Mar Piccolo, fortemente antropizzato e contraddistinto dall’insediamento di attività produttive legate storicamente alla cantieristica e alla filiera della maricoltura/pesca.

 

Calendario scadenze
9 dicembre: chiusura del periodo per la richiesta di chiarimenti di 1° grado
11 dicembre: Apertura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 1° grado
26 gennaio 2021: Chiusura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 1° grado
Vai al calendario completo

Premi
Premio per il 1° classificato: 25.000 euro
Premio per il 2° classificato: 10.000 euro
Rimborsi spese dal 3° al 5° classificato: 5.000 euro
L‟importo del premio al vincitore costituisce anche acconto sul corrispettivo per il Piano Urbanistico Esecutivo che verrà affidato successivamente al vincitore del concorso.

 

Per maggiori informazioni sul bando cliccare qui

APRILE 2021
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18