Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Enti , Istituzionali

ISTITUZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI ABILITATI ALL’ACCERTAMENTO DEI REQUISITI MINIMI DI IDONEITÀ DELL’ALLOGGIO

Comune di Firenze

Si condivide l’avviso pubblico del Comune di Firenze, avente in oggetto:

Avviso pubblico per l’istituzione di un elenco di professionisti abilitati all’accertamento dei requisiti minimi di idoneità dell’alloggio ai sensi del decreto ministero sanità 5 luglio 1975 e della normativa in materia di immigrazione (t.u. 286/1998 e ss.mm.ii. – l. 94/2009 – dpr 394/1999) per la consultazione da parte della cittadinanza.
Deliberazione Giunta Comunale n. 324 del 27.07.2021

Il Comune di Firenze con Deliberazione di Giunta n. 324 del 27.07.2021 ha stabilito che:

  • l’accertamento tecnico finalizzato ad indicare il numero dei vani utili degli alloggi e il numero massimo di abitanti ai sensi del D.M. Sanità 05.07.1975 nonché alla verifica dei requisiti igienicosanitari venga prodotto da parte dei cittadini richiedenti le attestazioni di idoneità alloggiativa (ai sensi del T.U. n. 286/1998, L. 94/2009, DPR 394/1999) tramite la presentazione di una scheda redatta, timbrata e firmata da un tecnico abilitato;
  • l’individuazione dei professionisti abilitati al suddetto accertamento tecnico dovrà avvenire tramite
    uno specifico avviso pubblico con previsione di una tariffa massima onnicomprensiva.

Nell’ottica di agevolare la cittadinanza interessata, talvolta in condizioni di maggiore fragilità, e favorire un accesso alle condizioni di mercato più vantaggiose, si ritiene opportuno costituire un
elenco dei professionisti abilitati, con l’indicazione della tariffa massima onnicomprensiva di euro 80,00, da questi praticata al pubblico, consultabile liberamente presso il punto informazioni dello Sportello Immigrazione ed altri uffici comunali ritenuti idonei, nonché tramite il sito internet ufficiale del Comune di Firenze: www.comune.fi.it.

Ogni professionista abilitato che ne farà richiesta verrà inserito nell’apposito elenco e da tale elenco verrà cancellato il professionista che a seguito di verifica, risulterà aver praticato anche una
sola volta tariffe superiori a quanto stabilito.
Ogni professionista sarà tenuto a comunicare preventivamente la variazione della propria tariffa, sempre entro il valore massimo onnicomprensivo sopra riportato di euro 80,00, indicandone la decorrenza, in modo da consentire il puntuale aggiornamento dei dati da inserire in elenco e pubblicare sul sito internet del Comune di Firenze.

 

PRESENTAZIONE DOMANDE

Possono presentare domanda:

  • geometri iscritti al Collegio dei geometri della provincia di Firenze;
  • architetti iscritti all’Ordine degli architetti della provincia di Firenze;
  • ingegneri iscritti all’Ordine degli ingegneri della provincia di Firenze;
  • periti agrari iscritti al Collegio dei periti agrari della provincia di Firenze;
  • periti industriali iscritti al Collegio dei periti industriali della provincia di Firenze;
  • studi associati di professionisti di cui sopra.

La domanda dovrà essere presentata tramite compilazione del modulo domanda professionisti idoneità alloggiativa (vd. documenti scaricabili).

La domanda dovrà essere presentata ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12 DEL GIORNO 13 SETTEMBRE 2021 a: Comune di Firenze, Direzione Servizi Sociali – Servizio Casa, tramite posta elettronica certificata all’indirizzo direzione.servizisociali@pec.comune.fi.it.
Alla domanda deve essere allegata copia del documento di identità del tecnico sottoscrittore.

 

Documenti scaricabili

Avviso
Determinazione dirigenziale
Deliberazione di Giunta
Modulo domanda professionisti – idoneità alloggiativa
Scheda tecnica

SETTEMBRE 2021
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26