Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze

Attività finalizzate alla migrazione dei sistemi informatici

del Catasto verso la piattaforma SIT

L’Agenzia delle entrate, comunica quanto segue:

Attività finalizzate alla migrazione dei sistemi informatici del Catasto verso la piattaforma SIT – Sistema Integrato del Territorio.

Come annunciato con la pubblicazione del provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 26 gennaio 2021 (“Modalità di consultazione delle banche catastali”), è in corso la progressiva attivazione presso gli Uffici Provinciali Territorio della nuova piattaforma informatica per la gestione delle banche dati catastali denominata SIT (Sistema Integrato del Territorio), che sostituirà gradualmente, sul territorio nazionale, l’attuale piattaforma Territorio WEB.
L’attivazione del SIT nel nostro Ufficio Provinciale è stata programmata per il prossimo 18 ottobre 2021.
L’introduzione della nuova piattaforma tecnologica è finalizzata a innovare e rendere più fluide e sicure le consultazioni dei dati catastali sia a favore degli uffici che dei professionisti.
L’intervento, di carattere esclusivamente tecnologico, consiste nel rinnovamento dell’architettura informatica per la gestione delle basi dati catastali e del sistema software, attualmente superato. La nuova infrastruttura, infatti, sarà in grado di garantire un maggiore livello di sicurezza.
Il SIT, inoltre, sarà in grado di fornire una maggiore completezza e coerenza delle informazioni nonché un’interfaccia migliore, con un layout più moderno, più intuitivo ed accessibile. A migrazione ultimata, l’evoluzione dell’infrastruttura consentirà inoltre l’implementazione di nuovi servizi per l’utenza.
Al fine di poter valutare eventuali azioni da porre in essere prima dell’attivazione, per consentire le operazioni di migrazione delle banche dati e l’impianto della piattaforma SIT, nonché di dismettere l’attuale sistema Territorio WEB, si prevede una interruzione sia del servizio all’utenza che dell’operatività dell’ufficio, limitatamente alle giornate del 14 e 15 ottobre 2021.
Nelle giornate comprese tra il 12 ed il 17 ottobre 2021 verranno, inoltre, inibite le funzionalità di trasmissione telematica degli atti di aggiornamento catastale e alcuni altri servizi attivi sulla piattaforma Sister, di seguito elencati, in modo tale da consentire lo smaltimento di qualsiasi pratica giacente. In particolare verranno inibiti i seguenti servizi:

  • presentazione atti di aggiornamento (Docfa, Pregeo, Volture);
  • richieste di estratti di mappa ad uso aggiornamento;
  • presentazione schede monografiche relative ai punti fiduciali;
  • richiesta di rilascio dei libretti delle misure Pregeo.

Per quanto concerne, specificamente, gli estratti di mappa ad uso aggiornamento si segnala quanto segue.
Nel SIT, ai soli fini della navigazione, la cartografia catastale è stata trasformata in coordinate geografiche nel nuovo sistema di riferimento ufficiale italiano ETRF2000. Tale circostanza non consentirà di garantire gli attuali elevati standard di approvazione automatica qualora pervenga sul SIT un atto di aggiornamento Pregeo redatto su un estratto di mappa ad uso aggiornamento rilasciato da Territorio WEB.
Si chiede quindi la collaborazione di codesti Ordini professionali nella gestione di tale problematica, invitando l’utenza professionale a utilizzare, ove possibile, gli estratti di mappa rilasciati da Territorio WEB per la redazione di atti di aggiornamento prima della migrazione al SIT, ovvero a posticipare la richiesta di estratto di mappa ad uso aggiornamento (con conseguente presentazione del relativo atto Pregeo) successivamente alla migrazione al SIT
Sarà comunque sempre assicurato, dopo la migrazione, il rilascio a titolo gratuito di estratti di mappa sostitutivi sul SIT, a richiesta dei tecnici incaricati, in caso di estratto già rilasciato da Territorio WEB e ancora valido.

 

Informativa completa

DICEMBRE 2021
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12