Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Concorsi , News

Premio Architettura Toscana

La rinascita dell’Architettura contemporanea dopo il Covid - III edizione

Il contest, promosso da Consiglio regionale della Toscana, Ordine degli Architetti PPC di Firenze, Federazione degli Architetti della Toscana, Ordine degli Architetti PPC di Pisa, Fondazione Architetti Firenze e Ance Toscana, con il patrocinio del Consiglio nazionale degli Architetti, come per le edizioni passate, anche questa vuole premiare la ricerca, la qualità del fare progettuale, l’opera architettonica come strumento di rigenerazione, trasformazione del territorio, oggi più di ieri al centro del dibattito in termini di sostenibilità e di rapporto tra uomo e ambiente.

La rigenerazione urbana e, più in generale, del territorio, dipende tanto dalla qualità della progettazione quanto della costruzione. Per questo motivo, il Premio Architettura Toscana guarda ai progetti partecipanti come all’opportunità di accendere una luce su tutta la filiera: architetti, committenti, impresa, ogni attore è fondamentale per lo sviluppo del settore.

Il PAT è rivolto alle opere realizzate in Toscana nei cinque anni precedenti alla pubblicazione del bando. Possono essere candidate al premio opere realizzate da singoli architetti o in gruppo, da dipendenti pubblici o privati. A presentare la candidatura possono essere sia il progettista che la committenza, ma anche l’impresa esecutrice dei lavori. Il premio si articola in cinque categorie: opera prima; opera di nuova costruzione; opera di restauro o recupero; opera di allestimenti o interni; opera su spazi pubblici, paesaggio o rigenerazione.

La categoria opera prima, destinata alle opere realizzate da progettisti che non abbiano compiuto 40 anni alla data della pubblicazione del bando e unica con un premio in denaro di 5mila euro, vuole specificatamente valorizzare la realtà e l’attività dei giovani progettisti e aprire un focus sulle loro opportunità di crescita nel nostro territorio.

La cerimonia di premiazione è in programma il 9 giugno alla Palazzina Reale di piazza Stazione, sede di Ordine e Fondazione Architetti Firenze, dove sarà allestita anche la mostra dei progetti vincitori. I lavori saranno esposti poi in tutta la Toscana dal settembre 2022 al marzo 2023.

 

Calendario

Diffusione bando e lancio ufficiale del Premio, 15 novembre 2021
Avvio iscrizioni al Premio, 3 dicembre 2021
Data ultima invio quesiti, 23 dicembre 2021
Data ultima risposta quesiti, 17 gennaio 2022
Termine ultimo per la consegna degli elaborati, 11 febbraio 2022
Pubblicazione dei risultati, 9 giugno 2022
Premiazione e inaugurazione mostra, 9 giugno 2022

 

Giuria

Daniela Ciaffi, professoressa e sociologa
Nicola Di Battista, architetto
Sofia von Ellrichshausen, architetto
Gianluca Peluffo, architetto
Gianpiero Venturini, architetto

 

Comitato organizzatore

Consiglio Regionale della Toscana
Ordine degli Architetti PPC Firenze
Federazione Architetti PPC Toscani
Ordine degli Architetti PPC Pisa
ANCE Toscana
Fondazione Architetti Firenze

Con il patrocinio di

Consiglio Nazionale Architetti PPC

 

Per maggiori informazioni: vd. il bando o visita il sito:

premio-architettura-toscana.it

 

Documenti scaricabili

Bando (ita)
Call for entries (eng)
Liberatoria

DICEMBRE 2021
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12