Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Enti , Istituzionali

La Giunta Regionale approva un atto per l’armonizzazione e la semplificazione dei procedimenti

relativi alla valutazione delle Linee guida nazionali

La Regione Toscana – Giunta Regionale ha approvato, con Delibera n. 13/2022, un “Atto di indirizzo e coordinamento per l’armonizzazione e la semplificazione dei procedimenti relativi alla valutazione di incidenza in recepimento delle Linee guida nazionali”.

L’atto in parola è stato adottato al fine di adeguare le modalità procedurali e la modulistica per la presentazione delle istanze di Vinca alle disposizioni normative vigenti. Le Linee guida nazionali per la Valutazione di incidenza (Vinca), infatti, prevedono che le Regioni:

  • in applicazione del principio di semplificazione, possano svolgere preventivamente screening di incidenza sito-specifici, definiti “pre-valutazioni”, soggetti a verifica di corrispondenza;
  • in applicazione del principio di precauzione, possano individuare una serie di indicazioni atte a mantenere piani, programmi, progetti, interventi e attività da assoggettare a screening di incidenza al di sotto del livello di “significatività”. La Regione, pertanto, ha approvato una lista di indicazioni standard, definite “condizioni d’obbligo” di cui deve tenere conto nelle procedure di valutazione.

I moduli per la presentazione delle istanze sono reperibili al seguente link:
regione.toscana.it

LUGLIO 2022
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10