Televisione

Rtv 38

Televisione

Rtv 38
Lettera aperta: “Attività edilizia, rilancio o tracollo di un settore” | OAF – FAF
Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
Articolo / Rassegna Stampa

Lettera aperta: “Attività edilizia, rilancio o tracollo di un settore”

rassegna stampa

QUOTIDIANI

La Nazione, 12 febbraio 2022

Televisione

Rtv 38

 

RADIO

Lady Radio

Radio Toscana

Controradio

 

AGENZIE

Ansa, 11 febbraio 2022

Superbonus: tecnici e imprese Firenze, rivedere norme
Professionisti edilizia e aziende firmano insieme lettera aperta

Professionisti dell’edilizia e rappresentanti delle imprese denunciano a Firenze “l’insostenibilità della situazione che si è venuta a creare nella pratica attuazione” dei provvedimenti relativi ai bonus per l’edilizia (come il superbonus e il bonus facciate). E’ quanto affermato in una lettera aperta rivolta alla politica e al prefetto di Firenze, firmata, tra gli altri, dall’Ordine degli Architetti di Firenze, dall’Ordine degli Ingegneri di Firenze, Ance Firenze, Cna Costruzioni Firenze e Confartigianato Firenze. “Parliamo del sistema di detrazioni fiscali che ha fatto veramente decollare gli interventi – si spiega nel documento – il cui perno è costituito dalla possibilità di cessione del credito fiscale. Ciò che sorprende e disarma è lo stillicidio di importanti modifiche mentre il treno è in corsa, novità che gettano nel panico, che rischiano di bloccare e far saltare gli interventi, con effetti disastrosi per i tecnici, le imprese e i cittadini. Si emanano norme con perversi effetti retroattivi, prive di regole transitorie, che minano la fiducia e l’affidamento nelle istituzioni”. Per i firmatari “occorre rivedere gli ultimi provvedimenti e pensare ad una strategia proiettata nel tempo solida e affidabile, affinando gli strumenti di regolazione e controllo”. Per Pier Matteo Fagnoni, presidente degli Architetti di Firenze “la situazione per noi è abbastanza grave. L’interruzione della possibilità della cessione del credito rende complesso l’uso di questi strumenti”. Per Giancarlo Fianchisti, presidente degli Ingegneri di Firenze “il Superbonus è una corsa ad ostacoli, fin dall’inizio, perché manca la chiarezza”, mentre il presidente di Confartigianato Firenze, Alessandro Sorani, si augura che “la retromarcia del Governo sullo stop alla cessione del credito sia totale e veloce. Non si può penalizzare imprese e cittadini dopo due anni di crisi durissima e alla vigilia della possibile ripartenza” (ANSA).

Italpress, 11 febbraio 2022

Superbonus, Fagnoni:”Interruzione cessione credito rende complesso uso incentivi”
”Sono stati introdotti questi incentivi del superbonus, che possono essere utili se usati correttamente. L’interruzione della possibilità della cessione del credito rende complesso l’uso di questi strumenti. Inserire una norma quando il treno è in corso diventa complesso. La frenata riguarda non tanto le nuove domande, ma tutti quelli che stanno operando nel settore e si trovano con l’incertezza di dare ai propri clienti informazioni precise su come operare”. Lo ha detto Pier Matteo Fagnoni, presidente Ordine degli Architetti di Firenze, a margine di una conferenza stampa svoltasi quest’oggi.

 

Siti internet e giornali online

La Nazione
MET città metropolitana
Firenze Today
Nove Firenze
Go news
Agenzia Impress

AGOSTO 2022
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14