Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
corso / In Aula

Esame di validazione valutatore immobiliare

Palazzina Reale Firenze ore 9:00

Questo corso è terminato!

Per richiedere nuovamente questo corso, scrivere a formazione@fondazionearchitettifirenze.it


L’Ordine degli Architetti P.P.C. di Firenze ha indetto l’esame per ‘Valutatore Immobiliare’ il 5 febbraio 2021 presso la sede dell’Ordine, sala corsi primo piano. Per poter accedere all’esame è necessario che il candidato Architetto sia in possesso dei requisiti minimi previsti dalla norma UNI 11558/2014, come riportato nel ‘Regolamento di Validazione’ approvato dal Consiglio dell’O.A.P.P.C di Firenze in data 26/04/2017.

È importante evidenziare che, in base all’art. 3.21 della citata norma UNI, il processo di ‘Validazione delle Competenze’ è consentito unicamente agli enti di ‘seconda parte’, quali appunto gli Ordini Professionali, mentre il Processo di ‘Certificazione delle Competenze’ è consentito ai soggetti di terza parte, quali organismi e società di certificazione; pertanto la ‘Validazione’ risulta perfettamente equiparata alla ‘Certificazione’ dalla norma UNI stessa.
Si rammenta che il valutatore immobiliare è il professionista che possiede le necessarie qualifiche, conoscenze, abilità e competenze per svolgere l’attività professionale di stima e valutazione immobiliare. Tra le specifiche competenze che vengono richieste al valutatore immobiliare ci sono quelle di avere maturato un’esperienza specifica nel settore di almeno 3 anni, conoscenze di estimo, principi di economia e mercati immobiliari, sistema catastale, fiscalità immobiliare, certificazione ambientale, diritto urbanistico, matematica finanziaria, statistica, scienza e tecnica delle costruzioni.
L’ottenimento della ‘Validazione’ rappresenta uno strumento di garanzia per lo svolgimento della professione che presenta risvolti di estrema importanza in funzione delle motivazioni che la rendono necessaria e dei soggetti committenti, come per esempio: tribunali, istituti di credito, società immobiliari, organi di vigilanza, società di revisione.
I professionisti che otterranno la ‘Validazione’ saranno inseriti in uno specifico elenco tenuto dalla Segreteria dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Firenze, la quale avrà cura di diffondere e pubblicizzare il suddetto presso i Tribunali e presso tutte le categorie economiche interessate già citate.

Data esame
5 febbraio 2021

Orario convocazione
ore 9.00 primo turno
ore 11.00 eventuale secondo turno

Sede di svolgimento
Piazza della Stazione, 50 – Palazzina Reale – sala corsi, primo piano

Domanda di ammissione e pagamento
Per accedere alla sessione d’esame è necessario presentare domanda di ammissione e ricevuta del versamento di € 244,00 (iva compresa) entro il 31 gennaio 2021 3 febbraio 2021, intestato a:
Fondazione Architetti Firenze – IBAN ITIT33 Y086 7302 8030 3300 0335 233
presso Chianti Banca Credito Cooperativo S.C. – Firenze 4 – Savonarola
causale: Nome-Cognome_id.1214 esame

La documentazione richiesta, come da art. 3.1 del Regolamento, deve essere inviata tramite PEC all’indirizzo segreteria@pec.architettifirenze.it

 

Documenti scaricabili

Regolamento di Validazione
Domanda di Ammissione all’esame

Palazzina Reale Palazzina Reale, Firenze
FEBBRAIO 2021
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28