Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze

CHI POSSIEDE LA CITTÀ?

Proprietà, Poteri, Politiche

16 Maggio 2022
ore 15:00 / 19:00

La Fondazione Cesifin Alberto Predieri organizza la presentazione del VII rapporto [email protected] – il centro nazionale per le politiche urbane.

Nella messa in opera del Piano nazionale di ripresa e resilienza una parte essenziale delle innovazioni che esso vuole “mettere a terra” chiama in causa le città e le loro capacità di mobilitare, aggregare, decidere, realizzare progetti di profondo, rapido e tangibile miglioramento della vita individuale e collettiva. Il VII Rapporto sulle città di [email protected] (il Mulino 2022) affronta le caratteristiche dei diversi contesti urbani in cui il divisato miglioramento dovrebbe venire ospitato. Lo fa mettendo sotto osservazione alcune delle principali città italiane secondo tre profili essenziali: lo stato e l’evoluzione degli assetti e dei mercati immobiliari; l’impatto e le dinamiche dei processi di digitalizzazione nelle reti in cui questi si articolano; Il formarsi e il consolidarsi di pratiche di condivisione civica e sociale nella gestione di beni, spazi e funzioni di rilevanza collettiva. Tre prospettive di ricerca che evidenziano, anche mediante approfondimenti trasversali alle diverse realtà urbane, come si siano andate evolvendo la configurazione dei poteri locali, le modalità di governance cui essi danno vita, le relazioni con soggetti e dinamiche di mercato, le forme, gli attori e le risorse della negoziazione e della regolazione sociale. Ne emerge un ritratto a mosaico che – scontando l’impatto della pandemia e le misure conseguenti – evidenzia come cambi il “possesso” delle città in Italia, ovvero, come esso si vada articolando e redistribuendo. E quanto possa influenzare, o condizionare o vincolare – secondo il divenire dei singoli ambienti territoriali– l’innovazione urbana e il suo contributo a quella del Paese. È attorno a tale ritratto che il seminario del 16 maggio 2022 intende promuovere una riflessione critica.

Tra gli interventi l’arch. Camilla Perrone, consigliera dell’Ordine degli Architetti di Firenze, Università degli Studi di Firenze e Presidente Comitato Scientifico di [email protected]

 

scarica il programma

La partecipazione all’evento non prevede crediti formativi professionali.

Iscrizione

I posti per la partecipazione in presenza sono limitati e riservati a quanti abbiano effettuato l’iscrizione tramite il sito www.cesifin.it entro il 12 maggio.
Sarà comunque possibile anche la partecipazione da remoto tramite il link che verrà inviato a chi ha effettuato l’iscrizione il giorno prima del convegno.

Per maggiori informazioni

L’evento è organizzato da Fondazione CESIFIN Alberto Predieri
Via M. Bufalini, 6 – 50122 Firenze – Tel. 055 283072

NOVEMBRE 2022
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 28
  • 29
  • 30
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04