Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze

Film per la formazione professionale

Isplora - 1 CFP per film

23 - 31 Ottobre 2020

Si segnala, che sono disponibili gratuitamente sul portale Isplora.com, alcuni film accreditati dal CNAPPC per la formazione professionale.

Istruttivi, coinvolgenti e di qualità cinematografica, i film di Isplora sono monografie complete sui progetti dei più noti nomi dell’architettura contemporanea, condensate in video di 1 ora.

Attualmente i film disponibili gratuitamente sono:

 

ARCHITALKS – LDA.iMdA, Architettura e Fragilità – 1 CFP
https://www.isplora.com/it/Film/architalks-ldaimda
Al centro della ricerca dello studio LDA.iMdA si ritrova il tema sempre più urgente del cambiamento climatico, una sfida e una necessità a cui rispondere per mezzo di un’architettura che diventa elemento “rigeneratore” e in grado di dare risposte ad un tema globale.
Gratuito fino al 31 Ottobre

 

ARCHITALKS – AMAA, Collezionisti di Rovine – 1 CFP
https://www.isplora.com/it/Film/architalks-amaa
Il pensiero, la maniera e la pratica di AMAA in un rapporto continuo con il patrimonio esistente, con l’archeologia industriale e l’antico, proponendo strategie di rifunzionalizzazione che mettono al centro il progetto di architettura come elemento di ricucitura e valorizzazione.

 

ARCHITALKS – AKE, Costruire Passivo – 1 CFP
https://www.isplora.com/it/Film/architalks-piero-russo
Costruire edifici passivi in climi caldi. Architettura passiva come proposta operativa per prendersi cura del territorio.

 

FILM – Cantine Antinori – 1 CFP
https://www.isplora.com/it/Film/antinori
Firmato Archea Associati, Cantine Antinori è un esempio di architettura in simbiosi con il paesaggio antropomorfico del Chianti.
Il film che per eccellenza racconta il luogo “tempio” del vino e dell’architettura.

 

FILM – MEF, Museo Enzo Ferrari – 1 CFP
https://www.isplora.com/it/Film/ferrari-museum-modena
Il museo è frutto della visione futurista dell’architettura di Jan Kaplicky, dalla sua sperimentazione continua e dalla capacità di ingegnerizzare strutture complesse. Le tecnologie utilizzate nella costruzione del tetto, nella struttura dell’edificio, così come l’estetica ed il concetto creativo di tutto il progetto, arrivano direttamente dall’ingegneria automobilistica.

 

Per maggiori informazioni contattare Isplora

DICEMBRE 2020
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 30
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06