Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze
evento / Seminari online

La centralità del progetto nei processi di trasformazione del territorio. La figura professionale di coordinatore dei concorsi

Ordine Architetti PPC Livorno e Grosseto - 4 CFP deontologici e 16 CFP

5 - 27 Giugno 2020

Il prossimo 5 giugno dalle ore 9.00 alle ore 13.00, gli Ordini degli Architetti PPC di Livorno e Grosseto hanno organizzato un webinar di confronto sul tema della trasformazione del territorio attraverso il Concorso di Architettura.

Il corso per coordinatori di concorso di progettazione è un’iniziativa del Consiglio Nazione degli Architetti PPC che mira a creare una rete di specialisti ed “ambasciatori” del concorso di progettazione in 2 gradi che vengono inseriti in un apposito elenco nazionale a disposizione delle PA all’interno della piattaforma dedicata e messa gratuitamente a disposizione per lo svolgimento degli stessi.

Il concorso permette di sviluppare la qualità delle opere pubbliche e private che caratterizzano il territorio. Per questo è da sempre un vessillo degli architetti ma a favore della collettività e richiede una conoscenza specifica del Codice degli Appalti e un know-how operativo sulle procedure informatiche e non.
L’organizzazione operativa di un concorso di progettazione può essere delegata dal RUP a una figura di supporto, che può essere ricoperta da un dipendente della stazione appaltante o da un libero professionista, con adeguata formazione sul tema dei concorsi. Al fine di formare tale figura professionale, il Consiglio Nazionale, con il contributo del Gruppo Operativo “Concorsi” della Conferenza Nazionale degli Ordini, tiene, sul territorio nazionale, una serie di corsi di 20 ore (4 deontologici + 16 per Architetti), che alimentano un elenco di esperti in materia di organizzazione e coordinamento dei concorsi. Considerato che il ruolo di Coordinatore di un concorso di progettazione può essere dunque affidato ad un libero professionista o dipendente di Pubblica Amministrazione, quale figura di supporto al RUP, si ritiene utile promuovere un primo seminario formativo di 4 ore propedeutico al corso completo di 16 ore.

Scarica i programmi: del 5 giugno, del 19/27 giugno

 

Iscrizione obbligatoria tramite IM@teria ai codici:

ARLI  485 (Seminario 4 ore)  4 cfp deontologici – 05 giugno 2020
ARLI  486 (Corso 16 ore) 16 cfp – 19,20,26,27 giugno 2020 – massimo 35 partecipanti

Per l’inserimento all’interno dell’elenco è necessario partecipare all’intero percorso di 20 ore.

 

Costo e pagamento
Il Seminario di 4 ore ha un costo di euro 10,00 mentre il corso di 16 ore ha un costo di euro 65,00 (55,00 euro qualora siano già stati pagati euro 10,00 per il seminario).
La partecipazione ai 2 moduli di 4 e 16 ore mantiene quindi il costo totale di 65 euro assorbendo i 10,00 euro iniziali.
Nel caso di iscrizione a entrambe gli eventi può esser fatto un unico bonifico di euro 65,00.

Bonifico bancario intestato a Ordine Architetti PPC Livorno
Banca MPS – Via Cairoli , Livorno
IBAN IT 90 F 01030 13900 000006387931

Si prega di inviare la scheda dati fatturazione all’indirizzo mail formazione@architettilivorno.it

Per maggiori informazioni contattare l’Ordine degli Architetti PPC di Livorno.

SETTEMBRE 2020
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27