Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze

Scripta Festival. L’arte a parole

per le giornate in Palazzina 1 CFP in autocertificazione

7 - 23 Ottobre 2021
ore 18:00

Dal 7 ottobre torna a Firenze Scripta Festival. L’arte a parole, che articolerà in vari luoghi della città per gran parte del mese. La V edizione ha il sottotitolo “Forte movimento”, evocando la potenza tellurica dell’arte che si muove da origini non sempre visibili e comprensibili, una forza capace di propagarsi e di raggiungere tutti, anche pubblici lontani dagli epicentri della cultura. Un movimento abbastanza forte da sollecitare visioni alternative e innescare processi trasformativi.

Al centro del festival la cultura artistica contemporanea, con una speciale attenzione al dibattito critico, alla storia delle idee e al rapporto con i social studies; il programma include la presentazione di libri d’artista e volumi sugli innesti tra l’arte e altre discipline con la partecipazione degli autori, delle autrici in conversazione con studiose o giornalisti. Sono previste inoltre esposizioni, recital, concerti e attività pedagogiche che si dispiegheranno nelle varie sedi del festival.

Realizzato da Associazione Scripta, direzione artistica Pietro Gaglianò

Scripta festival 2021 si svolge grazie al contributo di Fondazione CR Firenze e libreria Brac
in partenariato con Fondazione Architetti Firenze
in collaborazione con ARCI Firenze, Fondazione Peccioliper, Villa Romana Firenze
con il patrocinio del Comune di Firenze

 

PROGRAMMA SCRIPTA FESTIVAL

GIOVEDÍ 7 – Libreria Brac
ore 18.00 – Vittorio Corsini, presentazione dell’opera La storia, progetto site specific per la libreria Brac

VENERDÍ 8 – Palazzina Reale di Santa Maria Novella
ore 17.30 – Vittorio Corsini, Voci, Gli Ori 2021, interviene Laura Pugno
ore 18.30 – Teresa Macrì, Slittamenti della performance, Postmedia Books 2020, introduce Alessandro Iachino
ore 19.30 – Vincenzo Estremo, Teoria del lavoro reputazionale. Saggio sul capitalismo artistico, Milieu Edizioni 2020, introduce Francesco D’Isa

SABATO 9 – Palazzina Reale di Santa Maria Novella
ore 16.00 – Scuola di Santa Rosa, con Francesco Lauretta e Luigi Presicce
ore 17.30 – Luca Lo Pinto, a cura di, Editoriale, Humboldt Books 2021, introduce Daria Filardo
ore 18.30 – a.titolo, a cura di, COMP(H)OST – Immaginari Interspecie, Nero 2021, con Francesca Comisso e Luisa Perlo, introduce Pietro Gaglianò
ore 19.30 – Claudio Giunta / Giovanna Silva, Togliatti. La fabbrica della Fiat, Humboldt Books 2020, introduce Stefano Fabbri

DOMENICA 10 – Palazzina Reale di Santa Maria Novella
ore 17.30 – Lucilla Meloni, Le ragioni del gruppo. Un percorso tra gruppi, collettivi, sigle, comunità nell’arte in Italia dal 1945 al 2000, Postmedia Books 2020, introduce Laura Lombardi
ore 18.30 – Roberta Ferraresi, a cura di, Santarcangelo 50 Festival, Corraini 2021, introduce Pietro Gaglianò
ore 19.30 – Fabio Ciaravella, a cura di, Atlante della vergogna. una seduta psicoanalitica collettiva per l’architettura europea, LetteraVentidue 2020, introducono Silvia Moretti e Colomba Pecchioli

SABATO 16 – Società di Mutuo Soccorso di Peretola
ore 18.00 – Presentazione del progetto realizzato da Fargo
ore 18.30 – Elio Germano / Chiara Lagani, La mia battaglia, Einaudi 2021, con Chiara Lagani, introduce Rodolfo Sacchettini
ore 21.00 – Concerto a cura di Arci Firenze

SABATO 23 – Casa del Popolo “il Progresso”
ore 18.30 – Fausto Gilberti, Keith Haring, Corraini 2021, introduce Pietro Gaglianò
ore 21.00 – Spettacolo a cura del Circolo “Il Progresso”

VENERDÍ 15 e SABATO 16 – SMS di Peretola
laboratorio di cianotipia a cura di Fargo

VENERDÍ 22 e sabato 23 – Circolo “Il Progresso”
laboratorio di illustrazione a cura di Fausto Gilberti

READING ROOM
Dalla collaborazione con la Fondazione Architetti proviene anche la presenza di Reading Room, un’installazione progettata da Itinerant Office, nell’ambito del New Generations Festival – “New Urban Challenges”, uno strumento itinerante per fornire un innovativo tipo di spazio di esposizione e fruizione dei libri e degli altri prodotti editoriali.
L’installazione è visibile durante le giornate dello Scripta festival, presso l’atrio della Palazzina Reale di Firenze.

 

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito e in ottemperanza alle misure di contrasto del COVID19.
Per ogni giornata che si svolge in Palazzina Reale (8, 9 e 10 ottobre) verrà rilasciato agli architetti un biglietto con 1 CFP in autocertificazione.

Per maggiori informazioni
www.scriptafestival.it
scriptafestival@gmail.com

OTTOBRE 2021
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24