Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze

TAI 2018

Tuscan Art Industry

20 ottobre 2018
Corte Genova Prato ore 18:00
Un progetto a cura di SC17 ideato da Chiara Bettazzi
Prato-Montemurlo
Dal 20 ottobre al 20 novembre 2018

 

Sabato 20 ottobre alle ore 18, presso Corte Genova, Via Genova 17 a Prato, inaugura il villaggio culturale TAI 2018, il distretto culturale della città, che coinvolgerà le realtà presenti dell’intera corte: SC17,
TRIBECA FACTORY, SEDICI, ARTFORMS, MATERIA, BLACK OUT.
Per l’occasione, in tutti gli spazi esterni ed interni della corte ( un ex-edificio industriale), si svolgerà il vernissage della mostra “Paesaggi industriali, rovine e orti operai” a cura di SC17 Realizzata in occasione di TAI – Tuscan Art Industry 2018, la mostra si propone di portare avanti il progetto di ricerca SC17, fondato da Chiara Bettazzi. Tale progetto volto fin dall’inizio ad un’indagine scientifica e poetica sui luoghi dell’industria pratese, pone l’attenzione su quegli artisti che lavorano spesso sul territorio regionale.
Gli artisti coinvolti sono Emanuele Becheri, Loris Cecchini, Alessio de Girolamo, Andrea Fiesoli, Ronaldo Fiesoli, Gianni Melotti, Luca Pancrazzi e Robert Pettena.

 

Quest’anno le opere scelte si concentrano sullo sguardo di artisti che in maniera diversa hanno rappresentato nei loro lavori i paesaggi industriali nella loro trasformazione, ma anche quei luoghi che, richiamando la
tradizione degli orti operai di fine Ottocento, hanno reso i terreni contigui delle nostre aree industriali spazi poetici e vitali. Altri artisti ci rivelano rovine sublimi che costellano i nostri territori, oppure opere sonore che
dialogano con spazi verdi in momentaneo abbandono invitando alla loro riconsiderazione.
L’evento espositivo si sviluppa nella Corte di via Genova, dove si affacciano gli studi nati in questi ultimi anni. Oggi questo luogo è per la città simbolo di rigenerazione post-industriale ed è destinato alla produzione, esposizione e promozione della cultura contemporanea.

 

L’iniziativa inaugura TAI 2018, quarta edizione di TAI – TUSCAN ART INDUSTRY, progetto ideato dall’artista Chiara Bettazzi che ne cura l’organizzazione e la realizzazione, nell’ambito del bando Toscana Incontemporanea 2018.

 

TAI – TUSCAN ART INDUSTRY, è un progetto nato nel 2015 che rappresenta l’estensione del lavoro di ricerca che Chiara Bettazzi, artista che lavora con numerosi mezzi espressivi dal video  all’installazione, porta avanti negli anni attraverso il contatto diretto e costante con le strutture di archeologia industriale presenti e scomparse, sul territorio di Prato e Provincia.
La manifestazione, che ha cadenza annuale, si sviluppa attraverso diversi piani d’azione che vanno dalla rigenerazione dei luoghi abbandonati, alla formazione dei giovani attraverso workshop, residenze, fino alla
creazione d’itinerari volti a sviluppare nuove forme di turismo alternativo che valorizzino le peculiarità della città. Il progetto collabora con spazi privati, istituzioni, centri di produzione artistica, amministrazioni pubbliche e varie associazioni locali.

 

Date degli eventi:

  • sabato 20 ottobre, ore 18.00
    CORTE VIA GENOVA PRATO – Il villaggio culturale
  • domenica 21 ottobre ore 15.00
    CORTE DI VIA GENOVA PRATO – orti operai TALK

Itinerari:

  • venerdì 2 novembre ore 10.30 Ex fabbrica Banci
  • sabato 3 novembre ore 15.00 Cementizia

Dal 6 novembre al 20 novembre
Programma di formazione – artistica in fabbrica
MONTEMURLO – Prato

  • Sabato 10 novembre, ore 17.00
  • Domenica 11 novembre

 

Leggi il comunicato stampa completo

Scarica il programma completo
Corte Genova Via Genova 17, Prato
OTTOBRE 2018
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21