Sito istituzionale dell'Ordine e della Fondazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Firenze

FORMAZIONE

Dal 1 gennaio 2014 l’aggiornamento professionale e la formazione specialistica saranno un obbligo per ogni professionista.

Il CNAPPC ha emanato a giugno 2013 il ”Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo” in attuazione dell’art. 7 del D.P.R. 137/2012, completato con le “Linee guida e di coordinamento attuative del Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo”.

La formazione continua ha origine in quella che oggi viene definita società della conoscenza, una società in cui apprendere è la condizione fondamentale per vivere al suo interno e stare al passo con i cambiamenti.
Guardando oltre l’obbligarietà della norma, la formazione continua potrà essere un’occasione per sviluppare strumenti utili alla qualificazione e al potenziamento della professione, per essere in grado di rispondere alla domanda, in continua trasformazione, del mercato del lavoro.
Infatti, a differenza del tradizionale modo di apprendere, l’architetto, avendo a disposizione numerose occasioni di formazione sarà responsabile di ciò che apprende; scegliendo come realizzare il proprio aggiornamento professionale, gli sarà quindi richiesta una relativa capacità di gestire la propria conoscenza in maniera cosciente e critica.

AGOSTO 2017
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27